Rivestimento Effebi SL

Rivestimento acril-silossanico effetto vermiculato, grana F 1,2 mm - M 1,5 mm - G 1,8 mm - GG 2,0 mm

Rivestimento murale antialga, ad effetto vermiculato, composto da polimeri acril-silossanici, granuli di quarzo e marmo, specifici additivi e pigmenti altamente stabili agli UV che assicurano la stabilità delle tinte anche su muri particolarmente esposti alle radiazioni solari ed alle intemperie. La specifica formula conferisce alle superfici elevata idrorepellenza ed alta traspirabilità. Consente di ottenere finiture dall’effetto rusticoaltamente resistente agli alcali ed agli agenti atmosferici, in grado di unire l’alta traspirazione ad un’efficace azione idrorepellente. Il prodotto nasce dalla combinazione tra tecnologia acrilica e silossanicae protegge a facciata dai problemi murali causati dall’umidità e dagli agenti atmosferici: deterioramento dei materiali e dei colori, infiltrazioni, sgretolamenti, muffe, ecc. Frutto di ricerche specifiche che hanno permesso di creare un materiale ad elevate prestazioni, il prodotto è caratterizzato dall’effetto goccia: l’acqua scorre sulla superficie trattata, senza bagnarla (idrorepellenza), con il conseguente dilavamento dello sporco e la riduzione dell’eventuale formazione di alghe e funghi. Nello stesso tempo, viene mantenuta la traspirabilità del supporto che permette all’umidità presente di essere smaltita all’esterno sotto forma di vapore. Non crea una pellicola impermeabile al vapor d’acqua in quanto genera un film poroso, ma nel contempo speciali resine siliconiche non permettono all’acqua liquida di penetrare, garantendo un intonaco sempre asciutto. Rende quindi le facciate, al contempo, idrorepellenti e traspiranti, combattendo umidità e condensazione dell’acqua, grazie alla struttura reticolare microporosa che permette all’acqua di evaporare all’esterno, prevenendo la comparsa di rigonfiamenti, consentendo la migrazione del vapore verso l’esterno e comunque impedendo alle gocce di pioggia e all’umidità di penetrare all’interno della muratura; di conseguenza, anche gli interventi di tinteggiatura risultano ridotti nel tempo. E’ concepito con Tecnologia Anti-Alga, protezione contro i microrganismi e contro la crescita di alghe e muffe, con un ampio spettro di azione che evita la formazione di macchie e alonature dovute all’accumulo di umidità e conseguente crescita di microrganismi. E’ colorabile mediante Sistema Tintometrico Color Meter Pro di Chiraema e potenziato con Tecnologia Coloresist by Chiraema che assicura maggiore tenuta del colore nel tempo, colorazione standardizzata, sicurezza della riproducibilità della tinta, maggiore copertura, gamma di colori illimitata.

Le principali caratteristiche:

  • elevata permeabilità al vapore d’acqua e, al contempo, ottima idrorepellenza
  • protegge il supporto dall’aggressione chimica e atmosferica
  • ottima resistenza agli alcali, al lavaggio, agli sbalzi termici, ai raggi UV, all’invecchiamento e all’inquinamento
  • bassissima ritenzione dello sporco
  • elevata resistenza alla lavabilità
  • estrema facilità di applicazione
  • elevata compatibilità con i supporti
  • ottima adesione al supporto
  • eccellente resistenza ai cicli di gelo e disgelo
  • ottima lavorabilità
  • protezione della superficie trattata
  • non provoca distacchi
  • riduce i ponti termici
  • raffinato effetto estetico
  • durabilità
  • disponibile in un’ampia gamma di colori

Disponibile nelle versioni:

– F grana 1,2 mm

– M grana 1,5 mm

– G grana 1,8 mm

– GG grana 2,0 mm

Informazioni

Campi di Impiego

Per la protezione e decorazione di superfici esterne ed interne, quali:

  • intonaci in malta bastarda

  • intonaci minerali o plastici preesistenti

  • intonaci a calce idraulica o cemento/calce

  • nei sistemi di rivestimento a cappotto TechnoTherm

Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto
  • Su superfici nuove, assicurarsi che i supporti siano completamente stagionati ed eliminare la polvere. Pulire eventuali macchie di sporco.

  • Su supporti già trattati e/o parzialmente degradati, asportare le parti non perfettamente aderenti, lo sporco, le efflorescenze saline e le precedenti pitture in fase di sfogliamento; effettuare il ripristino delle zone danneggiate con idonei prodotti della Linea RiparaThor e livellare le irregolarità ed uniformare l’assorbimento del supporto con idonei prodotti per la rasatura (vedi Rasapro, Rasapro flex).

  • Se l’intonaco da trattare è sfarinante, procedere all’applicazione di un isolante (vedi Isolsov o Isoplast) per consolidare la superficie.

  • Su rivestimenti preesistenti, assicurarsi che il supporto sia pulito, asciutto, privo di parti incoerenti, muffe o sostanze oleose.

I supporti vanno preventivamente trattati con un primer silossanico (vedi Primer Silox) in tinta con il rivestimento di finitura.

Applicazione

Il prodotto è pronto all’uso, dopo averlo rimescolato con agitatore meccanico a bassa velocità, aggiungere, se occorre, una piccola quantità di acqua pulita, ca. 1-2%. Applicare mediante frattone di acciaio inox e rifinire a fresco con frattone di plastica eseguendo un movimento rotatorio.

Avvertenze

Assicurarsi che i supporti siano perfettamente asciutti. Non lavorare in giornate ventose o in previsione di pioggia, non applicare su superfici calde, sotto l’azione diretta del sole, ma usare dispositivi di protezione adeguati (teli frangisole/frangivento). Non applicare con temperatura inferiore a +10°C o superiore a +35°C, con umidità >75%. Proteggere le superfici dalla pioggia per almeno 48 ore.

Per evitare leggere differenze di tonalità, le superfici ampie vanno realizzate con prodotto proveniente da un unico lotto. Evitare l’applicazione del materiale su una stessa facciata in tempi o condizioni ambientali diversi, poiché ciò potrebbe causare leggere variazioni di colore.

Contiene specifico additivo antialga e fungicida ad ampio spettro di azione che copre una vasta gamma di microrganismi. Benché le aziende produttrici di tale additivo, abbiano individuato un certo numero di fungine e algali (la cui crescita è stata bloccata), l’efficacia degli additivi testati in laboratorio è limitata nel tempo, si riferisce alle spore isolate nelle prove di laboratorio ed è attiva fino a esaurimento del principio attivo, ciò a causa della variabilità ambientale e climatica.

Immagazzinamento e conservazione

Il prodotto è confezionato in imballi idonei. Ogni confezione è etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il lotto di produzione. Mantenere in luogo fresco e asciutto. È necessario mantenere l’integrità dell’imballaggio.

Voce di capitolato

Decorazione e protezione di superfici interne ed esterne con intonachino colorato, acril-silossanico, antialga, ad effetto vermiculato ,tipo RIVESTIMENTO EFFEBI SL della CHIRAEMA SRL, costituito da resine acril-silossaniche in dispersione acquosa, inerti naturali selezionati, pigmenti stabili alla luce ed additivi specifici. Il prodotto dovrà essere applicato in una mano, previa applicazione di Primer Silox, con frattone metallico e rifinito con frattone di plastica con un consumo medio di 3 kg/m².

Conformità

Dati Tecnici

Applicazione : Frattone di plastica – Frattone acciaio

Confezioni : kg 25

Colore : tinte cartella – ottenibili mediante il Sistema Tintometrico Color Meter Pro

Granulometria : F 1,2 mm – M 1,5 mm – G 1,8 mm – GG 2,0 mm

Temperatura di applicazione : da +10°C a +35°C

Umidità relativa dell’ambiente : < 75%

Temperatura del supporto : min. +5 °C / max. +35 °C

Umidità del supporto : < 10%

Temperatura di conservazione : in imballo originale – min. +5 °C / max. +30 °C

Diluizione : pronto all’uso – max 2% d’acqua all’occorrenza

Essiccazione a 23°C / 65% U.R. : 15 ore

Consumo : F: 2,2-2,5 kg/m² – M: 2,5-3,0 kg/m² – G: 3-3,3 kg/m² – GG: 3,5-4 kg/m²

Pulizia attrezzi : acqua subito dopo l’uso

Peso specifico : 1,9 ±0,05 kg/dm³

Viscosità : pasta tixotropica

PH : 8,5

Assorbimento d’acqua W24 : < 0,1 Kg/m² h0,5 – basso secondo EN 1062-3

Grado di Trasmittanza vapore acqueo : Sd < 1,4 m – alto secondo EN ISO 7783-2

Resistenza : ottima all’acqua, agli agenti atmosferici marini e montani

COV : < 40 gr/l (2010) Cat. c: pitture per pareti esterne di supporto minerale – base acqua (Dir. 2004/42/CE)

Pallet : 33 latte da kg 25

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar