Riparathor Injection

Malta iniettabile ad elevata fluidità

Malta cementizia da iniezione, ad elevata scorrevolezza e stabilità, moderatamente espansiva in fase plastica. Costituita da cementi speciali, filler reattivi pozzolanici, cariche selezionate e additivi vari, una volta indurita sviluppa notevoli resistenze meccaniche. Facilmente iniettabile, permette di ottenere boiacche superfluide con bassissimo rapporto acqua/cemento, garantisce una totale assenza di bleeding e un ritiro compensato.

Informazioni

Campi di Impiego
  • Per il consolidamento e la riparazione di strutture in calcestruzzo e murature lesionate.
  • Per il riempimento di guaine di cavi sottoposti a post-tensione o tiranti di ancoraggio con prevenzione dello “stress corrosion” nei cavi di acciaio tesi.
  • Per il consolidamento di conglomerati ghiaiosi o cementizi e di rocce.
Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto

Il supporto deve essere pulito, solido, privo di polvere, di materiali friabili e di sporco. Eliminare eventuali residui di disarmanti o calcestruzzo deteriorato in fase di distacco. Prima di applicare il prodotto è indispensabile bagnare a saturazione il sottofondo ed attendere l’evaporazione dell’acqua superficiale in eccesso.

Preparazione dell’impasto

In un contenitore pulito, immettere i 2/3 dell’acqua d’impasto e miscelare con miscelatore a basso numero di giri aggiungendo gradualmente Riparathor Injection; aggiungere la restante acqua fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi, lasciare riposare per due minuti e rimescolare brevemente prima dell’utilizzo.

Applicazione

Applicare per colaggio o iniettare la boiacca con pompa idonea attraverso gli appositi tubi.

Avvertenze

Con temperature invernali particolarmente basse si consiglia di impastare il prodotto con acqua calda. La migliore fluidità si ottiene con temperatura dell’impasto maggiore di +15°C, temperature inferiori riducono la fluidità. Bagnare a saturazione le cavità o i conglomerati (qualche ora prima dell’iniezione della boiacca evitando ogni eccesso di acqua in superficie) in modo da impedire che l’assorbimento dei supporti limiti la scorrevolezza e che l’impasto si impoverisca d’acqua prima dell’indurimento. Si consiglia di tenere inumidite le superfici esterne ed esposte per almeno 24 ore. I tempi di lavorabilità del prodotto potrebbero variare in funzione dalla temperatura esterna. Non aggiungere acqua per recuperare l’impasto quasi indurito. Non aggiungere al prodotto calce, cemento, additivi o altro. Non utilizzare il prodotto per ancoraggi rapidi. Non utilizzare il prodotto se il sacco è stato precedentemente aperto. Lo stoccaggio del prodotto in magazzino per troppo tempo potrebbe causare un aumento dei tempi di presa. Evitare fermo-macchina troppo lunghi in quanto il prodotto potrebbe segregare e occludere li tubi porta-materiale. Non impastare con un dosaggio d’acqua superiore rispetto a quello indicato in quanto potrebbero verificarsi fenomeni di segregazione e le resistenze meccaniche finali risulterebbero sensibilmente ridotte. Conservare in imballi originali, in luogo fresco e asciutto, per periodo non superiore a 12 mesi.

Voce di capitolato

Consolidamento e riparazione di strutture in calcestruzzo e murature lesionate, riempimento cavità interne delle rocce, con malta cementizia da iniezione, ad elevata fluidità e moderatamente espansiva, tipo RIPARATHOR INJECTION della CHIRAEMA SRL, costituita da cementi speciali, filler reattivi pozzolanici, cariche selezionate e additivi vari. Il prodotto dovrà essere impastato con sola acqua e applicato per colaggio o per iniezione con pompa idonea attraverso gli appositi tubi. Consumo: ca. 1500 kg di polvere per  m³ da riempire.

Il prodotto impastato dovrà avere i seguenti requisiti:

Fluidità iniziale (cilindro diametro 39mm e altezza 60mm): 200mm

Fluidità dopo 30 minuti (cilindro diametro 39mm e altezza 60mm): 190mm

 

Il prodotto indurito dovrà avere i seguenti requisiti:

Resistenza a flessione (dopo 28 giorni): >= 12MPa

Resistenza a compressione (dopo 28 giorni):>=60MPa

Conformità

Dati Tecnici

Applicazione : Colaggio – Pompa per iniezione

Confezioni : kg 25

Acqua d’impasto : ca. 5,5-5,75 l per sacco

Colore : grigio

Consumo : ca. 1500 kg di prodotto per metro cubo da riempire

Massa Volumica Apparente : della polvere: 1050 kg/m³

Densità : della malta fresca: 2050 kg/m³

Granulometria : < 300 micron

Tempo di lavorabilità : ca. 30 minuti

Resistenza a compressione : > 25 MPa (dopo 24 h); > 45 MPa (dopo 7 gg); > 60 MPa (dopo 28 gg)

Resistenza a flessione : > 6 MPa (dopo 24 h); > 10 MPa (dopo 7 gg); > 12 MPa (dopo 28 gg)

Fluidità iniziale (cilindro diametro di 39 mm e altezza 60 mm) : 200 mm

Fluidità dopo 30 minuti (cilindro diametro di 39 mm e altezza 60 mm) : 190 mm

Temperatura di applicazione : da +5 °C a +35 °C

Pulizia attrezzi : acqua subito dopo l’uso

Pallet : 60 sacchi da kg 25

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar