POWER FLOOR

Malta autolivellante colorata

Malta autolivellante per pavimenti resistenti all’abrasione, costituita da cementi speciali, cariche a granulometria selezionata, pigmenti coloranti e additivi specifici che migliorano la reologia e la lavorabilità. Prodotto a presa semirapida, sviluppa velocemente elevate resistenze meccaniche ed è ideale per la lisciatura colorata dei pavimenti.

Informazioni

Campi di Impiego
  • Livellamento e lisciatura di sottofondi nuovi o preesistenti purchè coesi
  • Realizzazione di pavimentazioni resistenti all’abrasione
  • Realizzazione di pavimentazioni colorate con effetto levigato
  • Realizzazione di sottofondi lisci verniciabili
Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto

Il supporto deve essere pulito, asciutto, privo di sostanze oleose, di parti friabili o in fase di distacco. Lungo il perimetro e attorno agli elementi verticali applicare apposita bandella comprimibile. Eventuali crepe o fessure nel sottofondo devono essere preventivamente riparate prima di effettuare il getto. In funzione dell’assorbimento,  primerizzare il supporto con una/due mani di Primer Epossidico H2O dodici/ventiquattro ore prima del getto.

Preparazione dell’impasto e applicazione

Versare in un recipiente pulito 3,8-4,2 l di acqua e aggiungere gradualmente sotto agitazione un sacco da 25 kg di prodotto, quindi miscelare per circa 1 minuto con agitatore meccanico a basso numero di giri fino ad ottenere un impasto omogeneo autolivellante e privo di grumi. Lasciare riposare 3-4 minuti quindi rimescolare brevemente subito prima del getto. La fase di miscelazione è fondamentale per avere uniformità di colore. Una volta impastato, il prodotto dovrà essere colato entro 15 minuti.Stendere il prodotto in un unico strato compreso tra 20 a 35 mm con una racla. Eseguire il getto in modo continuo per evitare imperfezioni sulla planarità. I giunti esistenti nel sottofondo dovranno essere rispettati e dovranno essere creati dei giunti di frazionamento almeno ogni 25 m². A prescindere dalle dimensioni dei pavimenti da rivestire dovranno essere eseguiti dei giunti di dilatazione in corrispondenza delle soglie e negli ambienti in cui sono presenti notevoli variazioni  volumetriche.
Nei giunti dovranno essere inseriti i cordoncini poliuretanici e successivamente si dovrà provvedere alla sigillatura dei giunti con sigillante poliuretanico verniciabile. Una volta indurito (dopo circa 7 giorni in funzione delle condizioni ambientali) si potrà procedere alla carteggiatura o alla levigatura del pavimento. Dopo circa 15 giorni dalla levigatura si potrà procedere all’applicazione dei protettivi in funzione dell’effetto estetico desiderato.

Avvertenze

Non applicare su supporti a base gesso, superfici metalliche o superfici bagnate. Non applicare in presenza di elevata umidità, pioggia o sole battente. Temperatura d’impiego: da +5° a + 30°. Non aggiungere acqua al prodotto in fase di presa. Applicare il prodotto entro 15 minuti dalla preparazione dell’impasto. Se in fase di miscelazione il prodotto ha inglobato troppa aria, favorirne la fuoriuscita. Non aggiungere al prodotto altri materiali. Attenersi ai dosaggi d’acqua indicati in quanto un quantitativo eccessivo riduce le resistenze meccaniche del prodotto finito e favorisce la segregazione. I tempi di presa potrebbero cambiare in funzione delle condizioni ambientali. Per spessori elevati e grandi superfici potrebbe rendersi necessario l’impiego di una rete d’armatura. L’eventuale applicazione di vernici o protettivi dovrà essere fatta quando il prodotto avrà completato la fase di stagionatura. Non utilizzare il prodotto in presenza di umidità di risalita. Eventuali disomogeneità della tonalità di colore sono da ritenersi normali trattandosi di un prodotto cementizio. Conservare in luogo asciutto e lontano da fonti di calore per un periodo non superiore a tre mesi. Il prodotto è molto sensibile all’umidità, per cui una volta aperto il bancale è necessario sigillare nuovamente con film in polietilene i sacchi rimanenti in giacenza.

Conformità

Dati Tecnici

Applicazione : Colaggio

Confezioni : kg 25

Acqua d’impasto : 15-17 %

Colore : bianco, grigio, tinte pastello

Consumo teorico : 19 kg/m² per cm di spessore

Diluente pulizia : acqua subito dopo l’uso

Densità dell’impasto : 2000 kg/m³

Granulometria : max 2 mm

Assorbimento d’acqua : W0

Tempo di lavorabilità : 15 minuti

Resistenza a compressione : >40 N/mmq

Resistenza a flessione : >8 N/mmq

Adesione : > 1,5 N/mmq

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar