Pannello Isolante XPS 300 HBT/HBD

Pannello isolante in polistirene estruso autoestinguente

Lastra per l’isolamento termico costituita da polistirene estruso autoestinguente, con pelle di estrusione e con i quattro bordi battentati o dritti (HBB/HBD). Le lastre dichiarano valori di resistenza alla compressione ≥ 300 kPa, ed hanno una larghezza pari a a 600 mm, lunghezza 1250 mm e spessori da 20 a 160 mm.

Il prodotto è classificato resistente al fuoco EUROCLASSE E secondo la normativa europea EN 13501-1. Prodotto conforme ai C.A.M. di cui al D.M. 11 ottobre 2017.

Informazioni

Campi di Impiego
  • Isolamento sotto pavimento, sotto pavimento radiante e controterra
  • Isolamento del tetto inclinato, tetto piano caldo, tetto piano rovescio, tetto ventilato e sottotetto
  • Isolamento termico in intercapedine
Avvertenze

Si raccomanda di conservare il prodotto nell’imballo originale sigillato, in luogo asciutto e coperto, evitando l’esposizione diretta a sorgenti di calore e di coprirlo con teli plastici o similari.

Voce di capitolato

Lastra in polistirene estruso espanso (XPS), conforme ai Criteri Ambientali Minimi (CAM) mediante certificazione di prodotto rilasciata da SGS Italia secondo UNI EN ISO 14021 e ai limiti di emissione di Composti Organici Volatili (VOC) secondo UNI EN ISO 16000, come richiesto da protocollo LEED v4.1, decreto CAM Italia e regolamento francese (Classe Francese A+). Prodotto da azienda certificata con sistema di gestione della qualità UNI EN ISO 9001:2015.

La lastra, marcata CE secondo UNI EN 13164:2015, garantisce le seguenti proprietà: conduttività termica dichiarata a 10°C 0,032 W/mK per spessori da 50 a 60 mm e da 100 a 140 mm, 0,035 W/mK per spessori 80 e 160 mm (EN 12667); assorbimento d’acqua per immersione per lungo periodo WL(T) < 0,7 (EN 12087); resistenza a compressione al 10% di deformazione 300 kPa (EN 826); classe di reazione al fuoco E (EN 13501-1). Per altre caratteristiche consultare scheda tecnica.

Dati Tecnici

Conducibilità termica λ D (EN 12667) : Spessore da 20 a 40 mm = 0,032 W/mK – Spessore da 50 a 60 mm = 0,034 W/mK – Spessore 80 mm = 0,035 W/mK – Spessore da 100 a 140 mm = 0,034 W/mK – Spessore 160 mm = 0,035 W/mK

Resistenza termica dichiarata RD : Spessore da 20 mm = 0,60 m²K/W – Spessore da 30 mm = 0,90 m²K/W – Spessore da 40 mm = 1,25 m²K/W – Spessore da 50 mm = 1,45 m²K/W – Spessore da 60 mm = 1,75 m²K/W – Spessore da 80 mm = 2,25 m&sup

Assorbimento d’acqua per immersione totale a lungo periodo : 0,7 % secondo EN 12087

Assorbimento di umidità per diffusione e condensazione : ≤ 1 % secondo EN 12088

Resistenza alla diffusione del vapore : Spessore 20 mm = 150 μ secondo EN 12086

Resistenza alla diffusione del vapore : Spessore ≥ 30 mm = 150 μ

Comportamento al gelo e disgelo : Spessore ≤ 100 mm = ≤ 1% secondo EN 12091

Comportamento al gelo e disgelo : 120 mm ≤ Spessore ≤ 160 mm = ≤ 2% secondo EN 12091

Resistenza a compressione a breve termine (al 10% dideformazione) : ≥ 300 kPa secondo EN 826

Modulo elastico : 20.000 kPa secondo EN 826

Resistenza a trazione : ≥ 200 kPa secondo EN 1607

Resistenza a compressione a lungo termine (deform. minore/uguale a 2% a 50 anni) : 130 kPa secondo EN 1606

Deformazione sotto carico: 40 kPa. 70°C (UNI EN 1605) : ≤ 5 secondo EN 1605

Tolleranza sullo spessore (EN 823) : Spessore < 50 mm = ± 2 mm

Tolleranza sullo spessore (EN 823) : 50 mm ≤ Spessore ≤ 120 mm = -2 ; +3 mm

Tolleranza sullo spessore (EN 823) : Spessore ≥ 120 mm

Reazione al fuoco : E secondo EN 13501-1

Massa Volumica Apparente : 30 ± 3 secondo EN 1602

Stabilità dimensionale a 70° con 90% RH (UNI EN 1604) : 5 % secondo EN 1604

Percentuale media cellule chiuse : 95 % secondo ISO 4590

Coefficiente di dilatazione termica lineare : 0,07 mm/mK secondo UNI 6348

Temperatura limite di utilizzo : -50 / +75 °C

Calore specifico Cp : 1450 J/Kg·K secondo EN 10456

Contenuto riciclato minimo (% in peso) per spessore minore/uguale a 30 mm : 30 % secondo EN 14021

Contenuto riciclato minimo (% in peso) per spessore minore/uguale a 40 mm : 10 % secondo EN 14021

VOC (Composti Organici Volatili) : French VOC Regulation = A+ / Italian CAM = Pass / Leed V4.1 = Compliant / secondo EN 16000

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar