Level Floor

Malta cementizia autolivellante basso spessore

Malta autolivellante composta da cementi speciali, sabbie di quarzo a granulometria selezionata ed additivi specifici che conferiscono al prodotto facilità di applicazione, buona lavorabilità, elevata adesione al supporto e ottima resistenza alla compressione. Applicabile in spessori fino a 5 mm per ogni singola mano, non subisce ritiri apprezzabili.

Informazioni

Campi di Impiego

Utilizzata all’interno per livellare ed eliminare differenze di spessore da 1 a 5 mm, sia in presenza di sottofondi nuovi che preesistenti. Adatto per la posa di pavimentazioni anche sottoposti ad elevati carichi ed al traffico intenso.

Idonea per livellare e regolarizzare le planarità di:

  • massetti cementizi
  • pavimenti riscaldanti
  • sottofondi in anidrite, preventivamente primerizzati
  • superfici ceramiche o in pietra naturale, solo se preventivamente trattati.
Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto

I supporti devono essere asciutti, solidi, privi di polvere e di parti incoerenti, esenti da vernici, cere, oli, ruggine e tracce di gesso. Le parti non abbastanza solide devono essere asportate. Consolidare le superfici con specifici primer per uniformare l’assorbimento del sottofondo (vedi Primer Epossidico H2O o Primer AC).

Per livellare massetti in anidrite applicare preventivamente una mano di Primer Epossidico H2O Primer AC.

Su superfici di ceramica o pietra naturale applicare preventivamente una mano di Primer Sand.

Fissare lungo le pareti ed i pilastri delle bandelle di materiale comprimibile dello spessore di circa 3-5 mm per un’altezza superiore a quella del massetto da realizzare.

Preparazione dell’impasto

Impastare un sacco di prodotto con circa 5 litri di acqua, mediante miscelatore a basso numero di giri, fino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Lasciare riposare 2-3 minuti e poi rimescolare brevemente. Avere cura di impastare solo la quantità necessaria di prodotto da applicare entro 20-30 minuti (alla temperatura di 25°C).

Applicazione

L’impasto va steso in spessori da 1 a 5 mm per mano, mediante spatola metallica di grandi dimensioni o mediante racla. Subito dopo aver applicato il materiale, passare un rullo frangibolle su tutta la superficie.

Se è necessario la seconda mano va applicata non appena la prima risulta pedonabile (ca. 3 ore a 25°C). Se la prima mano è completamente asciutta, procedere all’applicazione di Primer AC.

Avvertenze

Si raccomanda di utilizzare per l’impasto acqua pulita, non salmastra. Non aggiungere al prodotto calce, cemento o altri additivi. Non aggiungere acqua per recuperare l’impasto che ha già iniziato la presa. Non utilizzare a temperatura inferiore a +5°C o superiore a +35°C.  I tempi di lavorabilità del prodotto potrebbero variare in funzione dalla temperatura esterna.

Non utilizzare per sottofondi soggetti a continua risalita di umidità. Non applicare su sottofondi flessibili. Non applicare una mano successiva quando la precedente è completamente asciutta. Non utilizzare su superfici di metallo ed in spessore inferiore a 3 mm se si deve posare il parquet.

Prima della posa dei successivi rivestimenti verificare il contenuto di umidità residua con igrometro a carburo.

Lo stoccaggio del prodotto in magazzino per troppo tempo potrebbe causare un aumento dei tempi di presa. Non utilizzare il prodotto se il sacco è stato precedentemente aperto.

Voce di capitolato

Regolarizzazione di pavimenti leggermente irregolari, mediante malta cementizia autolivellante a basso spessore, tipo LEVEL FLOOR della CHIRAEMA SRL, costituita da cementi speciali, sabbie di quarzo a granulometria selezionata ed additivi specifici. I supporti dovranno essere puliti, solidi, asciutti e privi di parti in fase di distacco. Il prodotto dovrà essere impastato con acqua e applicato con idoneo frattone dentellato fino ad ottenere uno spessore non superiore a 10 mm. Consumo medio: 1,5 kg/m² per mm di spessore.

Dati Tecnici

Applicazione : Frattone acciaio – Frattone dentato

Confezioni : kg 25

Colore : bianco – grigio

Acqua d’impasto : ca. 5 l per sacco

Consistenza dell’impasto : fluido

Consumo : ca. 1,5 kg/m² per mm di spessore

Spessore d’applicazione : da 1 a 5 mm per mano

Diametro max dell’inerte : 0,5 mm

Massa Volumica Apparente : 1,3 kg/dm³

Durata dell’impasto : ca. 30 minuti

Resistenza a compressione : > 20 N/mm² (dopo 28 gg)

Resistenza a flessione : > 7 N/mm² (dopo 28 gg)

Temperatura di applicazione : da +5°C a +35°C

Pulizia attrezzi : acqua subito dopo l’uso

Pallet : 60 sacchi da kg 25

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar