Lastre isolanti waferate EPS 100 Grigio Eco

Lastre termoisolanti da stampo – PRODOTTO CONFORME AI C.A.M.

Pannelli termoisolanti in polistirene espanso sinterizzato a celle chiuse, waferato e detensionato, prodotto con materia prima Neopor®, con euroclasse E di reazione al fuoco, conformi alla norme UNI EN 13163, UNI EN 13499 (ETICS), a marchio CE. Le lastre sono conformi ai C.A.M. di cui al D.M. 11 ottobre 2017 ed a marchio PSV MIX-ECO, in quanto realizzati mediante l’impiego di materiali da riciclo.

SPESSORI DISPONIBILI: da mm 40 a mm 160 – (altre su richiesta)
DIMENSIONI: mm 1200 x 600 – (altre su richiesta)

 

Tabella valori
Spessore (mm) Resistenza Termica [R=mqk/w] Spessore (mm) Resistenza Termica [R=mqk/w]
2 0,65 12 4,00
3 1,00 13 4,30
4 1,30 14 4,65
5 1,65 15 5,00
6 2,00 16 5,30
7 2,30 17 5,65
8 2,65 18 6,00
9 3,00 19 6,30
10 3,30 20 6,65
11 3,65

 

Informazioni

Campi di Impiego

Isolamento termico di pareti verticali a cappotto, in controplaccaggio e di facciate ventilate.

Avvertenze

Si raccomanda, sia nella fase di stoccaggio che in quella di posa, di non esporre i pannelli all’azione dei raggi UV per lunghi periodi. Per l’applicazione a cappotto si raccomanda di ombreggiare i pannelli con idonei teloni da applicarsi sui ponteggi per limitare l’irraggiamento solare e le escursioni termiche giorno/notte. I teloni possono essere rimossi dopo la completa maturazione del collante/rasante.

 

Conservazione:
Si raccomanda di conservare il prodotto nell’ imballo originale sigillato, in luogo asciutto e coperto, evitando l’ esposizione diretta a sorgenti di calore e di coprirlo con teli plastici o similari.

 

Raccomandiamo di evitare sprechi e di riutilizzare ove possibile, cercando di limitare i rifiuti. L’utilizzatore è responsabile della corretta gestione, codifica e denominazione dei rifiuti prodotti. I rifiuti devono essere correttamente gestiti e conferiti secondo le norme vigenti in materia. Gli isolanti puliti e non contaminati possono essere conferiti con il CER 17 02 03 (Plastica). I rifiuti misti delle attività di costruzione e demolizione devono essere smaltiti con categoria 17 09.

Voce di capitolato

Realizzazione di isolamento termico con pannelli termoisolanti stampati EPS 100 Grigio waferato Eco, in polistirene espanso sinterizzato, prodotti con materia prima NEOPOR, conformi alla norme UNI EN 13163, UNI EN 13499 (ETICS), con marcatura CE, euroclasse E di reazione al fuoco secondo UNI EN 11925-2,

  • conducibilità termica 0,030 W/mK secondo la EN 12667,
  • resistenza alla compressione al 10% di deformazione pari a ≥ 100 kpa secondo la EN 826,
  • resistenza a trazione perpendicolare alle facce ≥ 150 kPa secondo la EN 1607
  • resistenza a flessione ≥ 200 kPa secondo la EN 12089.
    Gli isolanti dovranno essere conformi ai CAM come da D.M. 11 ottobre 2017 ed avere il marchio PSV mix-eco.

Conformità

Dati Tecnici

Resistenza a compressione al 10% della deformazione (EN 826) : CS(10) ≥ 100 kPa

Resistenza a trazione perpendicolare alle facce (EN 1607) : TR ≥ 150 kPa

Resistenza a flessione : BS ≥ 200 kPa

Resistenza al taglio (EN 13163) : τ ≥ 120 kPa

Stabilità dimensionale (EN 1603) : in condizioni di laboratorio (25°C/25% U.R.): DS (N) ± 0,2%

Carico permanente limite con deformazione del 2% dopo 50 anni (EN 1604) : σc ≤ 35 kPa

Modulo elastico a compressione (EN 1605) : 4400-5400 kPa

Modulo di taglio (EN 12090) : G 1100 kPa

Modulo di Young (EN 1606) : E 6500 kPa

Conducibilità termica λ D (EN 12667) : 0,030 W/mK

Reazione al fuoco (EN 13501) : Euroclasse E

Capacità termica specifica (EN10456) : Cp 1450 J/kgK

Coefficiente dilatazione termica lineare (EN 10456) : α 6×10-5 k-1

Temperatura massima di esercizio : T ≤ 75°C

Assorbimento d’acqua per immersione totale a 28 gg (EN 12087) : WL(/)i 2%

Assorbimento acqua per immersione parziale (EN 12088) : WL(P)i 0,03 – 0,04 Kg/m2

Permeabilità al vapore acqueo (EN 12087) : δ 0,01 – 0,024 mg/(Pa*h*m)

Resistenza al passaggio del vapore (permeabilità) – (EN 12086) : μ 30 ÷ 70

Contenuto riciclato : P P5 ± 5 mm

Tolleranza sulla lunghezza (EN 822) : L2 ± 2 mm

Tolleranza sulla larghezza (EN 822) : W2 ± 2

Tolleranza sullo spessore (EN 823) : T1 ± 1

Tolleranza sull’ortogonalità (EN 824) : S2 ± 2

Tolleranza sulla planarità (EN 825) : P5 ± 5

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar