Lastre isolanti EPS Bianco e Grigio – PRODOTTO CONFORME AI C.A.M.

Pannelli termoisolanti in polistirene espanso sinterizzato a celle chiuse, prodotti miscelando materia prima Neopor® della BASF con materia prima bianca, con euroclasse E di reazione al fuoco, conformi alle norme UNI EN 13163UNI EN 13499 (ETICS), a marchio CE per sistemi di isolamento termico.

Prodotto conforme ai C.A.M. di cui al D.M. 11 ottobre 2017 ed a marchio PSV MIX-ECO, in quanto realizzati mediante l’impiego di materiali da riciclo secondo i requisiti specificati nel Reg. “Plastica Seconda Vita” Ed. 1 rev. 3/2018.

 

Dimensioni:

  • 100 x 50 cm

Spessori disponibili: 

  • da mm 10 a mm 600
  • altri formati disponibili su richiesta

 

Tabella valori
Spessore (mm) Resistenza Termica [R=mqk/w]
2 0,55
3 0,85
4 1,15
5 1,45
6 1,75
7 2,05
8 2,35
9 2,60
11 3,20
12 3,50
13 3,80
14 4,10
15 4,40
17 5,00
18 5,25
19 5,55
20 5,85

 

 

Informazioni

Campi di Impiego

Le Lastre per isolamento termico in EPS vengono utilizzate per la posa del sistema a cappotto Technotherm, sulle pareti esterne di edifici di nuova costruzione o in interventi di restauro di edifici esistenti.

Avvertenze

Si raccomanda di conservare il prodotto nell’ imballo originale sigillato, in luogo asciutto e coperto, evitando l’ esposizione diretta a sorgenti di calore e coprire il materiale con teli plastici o similari.

Si raccomanda, sia nella fase di stoccaggio che in quella di posa, di non esporre i pannelli all’azione dei raggi UV per lunghi periodi. Per l’applicazione a cappotto si raccomanda di ombreggiare i pannelli con idonei teloni da applicarsi sui ponteggi per limitare l’irraggiamento solare e le escursioni termiche giorno/notte. I teloni possono essere rimossi dopo la completa maturazione del collante/rasante.

Voce di capitolato

Realizzazione di isolamento termico a cappotto TechnoTherm con lastre isolanti prodotti miscelando materia prima Neopor® della BASF con materia prima bianca, conformi alla norme UNI EN 13163, UNI EN 13499 (ETICS), con marcatura CE, euroclasse E di reazione al fuoco, conducibilità termica 0,034 W/mK secondo la EN 12667, resistenza a trazione perpendicolare alle facce ≥ 100 kPa secondo la EN 1607. Gli isolanti dovranno essere conformi ai CAM come da D.M. 11 ottobre 2017 ed avere il marchio PSV mix-eco.

Conformità

Dati Tecnici

Resistenza a trazione perpendicolare alle facce (EN 1607) : TR ≥100 kPa

Stabilità dimensionale (EN 1603) : DS(N) = ±0,2% – in condizioni di laboratorio (25°C/25% U.R.)

Modulo elastico a compressione (EN 1605) : 4400 – 5400 kPa

Modulo di taglio : G = 1100 kPa

Modulo di Young (EN 1606) : E = 6500 kPa

Conducibilità termica (EN 12667) : λD = 0,034 W/m K

Reazione al fuoco (EN 13501) : Euroclasse E

Capacità termica specifica (EN10456) : Cp = 1450 J/kgK

Coefficiente dilatazione termica lineare (EN 10456) : α = 6 x 10-5 K¯¹

Temperatura massima di esercizio : T ≤ 75 °C

Assorbimento d’acqua per immersione totale a 28 gg (EN 12087) : WL(T)i=4 %

Assorbimento acqua per immersione parziale (EN 12088) : WL(P)i = 0,04 – 0,06 Kg/m²

Permeabilità al vapore acqueo (EN 12087) : δ = 0,009- 0,020 mg/(Pa*h*m)

Resistenza al passaggio del vapore (permeabilità) – (EN 12086) : μ = 20 ÷ 40

Contenuto riciclato (DM 11/10/2017) : T = 15%

Tolleranza sulla lunghezza (EN 822) : L2 = ±2 mm

Tolleranza sulla larghezza (EN 822) : W2 = ±2 mm

Tolleranza sullo spessore (EN 823) : T1 = ±1 mm

Tolleranza sull’ortogonalità (EN 824) : S2 = ±2 mm/m

Tolleranza sulla planarità (EN 825) : P3 = ±3 mm

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar