CHIRAWATER STOP

Sistema impermeabilizzante antifrattura

Sistema antifrattura impermeabilizzante per la protezione di terrazzi e balconi prima della posa delle piastrelle. Risulta particolarmente indicato nei lavori di impermeabilizzazione dove si prevedono movimenti del sottofondo in quanto la particolare stratigrafia consente al prodotto di assorbire una parte dei movimenti evitando la comparsa di crepe e fessurazioni. Il suo impiego riduce i danni dovuti ai ritiri dei massetti, ai movimenti del sottofondo sia di origine fisica che termica. La posa è semplice e veloce e prevede l’impiego di alcuni elementi accessori in combinazione con Chiratex WS.

 

ELEMENTI CHE COMPONGONO I SISTEMI: 

CHIRATEX WS membrana antifrattura desolarizzante. Prodotto multistrato, contiene all’interno un film in poliuretano con ottime proprietà impermeabilizzanti
SUPER ADESIVIX WS speciale adesivo cementizio polimero modificato ad elevata adesione idoneo sia per l’incollaggio del telo sul supporto che per l’incollaggio delle piastrelle sul telo
CHIRAGUM WS speciale guaina liquida microfibrata idonea per l’incollaggio di Angle WS e per la sigillatura delle bandelle
CHIRABAND WS nastro impermeabile elastico multistrato per giunti, contiene all’interno un polimero termoplastico con ottime proprietà impermeabilizzanti
BUTILBAND WS tessuto non tessuto impermeabilizzante per giunti, rivestito con gomma butilica. Ottima adesione su diversi tipi di supporto
ANGLE WS angolari speciali per l’impermeabilizzazione di angoli interni ed esterni
FLANGIA WS flangia impermeabilizzante autoadesiva per tubazioni costituita da tessuto non tessuto in polipropilene rivestito con gomma butilica altamente elastica

Informazioni

Campi di Impiego

• Il suo impiego riduce i danni dovuti ai ritiri dei massetti, ai movimenti del sottofondo sia di origine fisica che termica
• E’ possibile intervenire su supporti leggermente umidi
• E’ possibile intervenire su superfici non omogenee (miste)
• E’ possibile intervenire su pavimenti vecchi senza necessità di demolire
• E’ possibile intervenire in sovrapposizione su pavimenti esistenti
• E’ possibile intervenire su superfici interessate da fessurazioni

Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto

Il supporto dovrà essere pulito, asciutto e privo di sostanze oleose. Eventuali parti degradate o in fase di distacco dovranno essere preventivamente ripristinate. Supporti particolarmente assorbenti dovranno essere trattati preliminarmente con Isoplast 581.

Applicazione

– Tagliare la membrana in funzione della forma e delle dimensioni del pavimento da rivestire.

–  Applicare con spatola (max 5mm) un primo strato di SUPER ADESIVIX WS, posare la membrana sull’adesivo fresco accostando i lembi e premere con spatola o rullo in modo da fuoriuscire eventuale aria presente e la malta in eccesso.

– Incollare i pezzi speciali ANGLE WS (angoli esterni e interni) per rivestire spigoli ed angoli con CHIRAGUM WS

– Sigillare le fasce di accostamento con nastro adesivo BUTILBAND WS (CHIRABAND WS) e rivestirlo con una mano di CHIRAGUM WS

– Incollare le bandelle perimetrali BUTILBAND WS (CHIRABAND WS) lungo il perimetro e  rivestire altri elementi eventualmente presenti (tubazioni, condotte, ecc) con FLANGIA WS. Rivestire tutto con una mano di CHIRAGUM WS

– Quando la superficie risulterà calpestabile (12/24 ORE CIRCA), incollare le piastrelle direttamente sulla membrana utilizzando sempre SUPER ADESIVIX WS da applicare con spatola dentata

Avvertenze

Non applicare i prodotti a temperature inferiori a 5°C o superiori a 35°C. Per una maggiore efficacia dell’impermeabilizzazione si consiglia di applicare una mano di Chiragum sulle bandelle perimetrali e su quelle interposte nell’accostamento dei teli.

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar