ChiraSan SL

Idropittura traspirante per interni acril-silossanica

Idropittura murale per interni, lavabile, altamente traspirante, facile da applicare, rende la superficie trattata opaca ed uniforme. Costituita da una dispersione di resine acriliche e silossaniche, biossido di titanio, cariche micronizzate ed additivi speciali, è una pittura eco-compatibile e si presta ad essere applicata nei cicli di deumidificazione e risanamento. Il prodotto è frutto della ricerca dei laboratori Chiraema e rappresenta una pittura dalle elevate prestazioni con un’ottima idrorepellenza che permette di proteggere le pareti interne a lungo. L’impermeabilità all’acqua e la poca resistenza alla diffusione del vapore (quindi l’elevata traspirabilità), impediscono l’accumulo di umidità e ne favoriscono la fuoriuscita dalle murature; resiste, di conseguenza, alla formazione di muffe e micro-organismi. ChiraSan SL è stabile agli sbalzi termici ed evita, dunque, distacchi o sfogliamenti; possiede, inoltre, una buona resistenza allo sfregamento. Esteticamente, permette di ottenere finiture decorative di qualità. Presenta un elevato grado di copertura. E’ concepita per il rispetto dell’ambiente e della salute degli applicatori.

E’ colorabile mediante Sistema Tintometrico Color Meter Pro di Chiraema e potenziato con Tecnologia Coloresist by Chiraema che assicura:

– maggiore tenuta del colore nel tempo

– colorazione standardizzata

– sicurezza della riproducibilità della tinta

– maggiore copertura

– gamma di colori illimitata.

 

Informazioni

Campi di Impiego

Applicabile su tutti i tipi di supporti interni, opportunamente preparati, quali:

  • intonaci civili

  • vecchie pitture e rivestimenti purché coesi

  • stucchi

  • rasanti

  • superfici in gesso e cartongesso lavori eseguiti con cicli di risanamento

Ciclo Applicativo
Preparazione del supporto

Su superfici murali nuove:

– assicurarsi che il supporto sia perfettamente asciutto e maturato

– eliminare la polvere dalle superfici

– applicare una mano di fissativo non filmogeno Isoplast 581 e lasciare asciugare.

Su superfici murali già trattate:

– rimuovere accuratamente le pitture in via di sfogliamento, tracce di olii o grassi

– livellare le irregolarità del supporto e trattare buchi e crepe con Monostucco o Alabastro

– carteggiare le stuccature ed i ripristini, spolverare ed applicare una mano di fissativo isolante Isoplast 581 e lasciare asciugare (ca. 6-12 ore in funzione delle condizioni ambientali)

Su superfici murali vecchie:

– procedere al consolidamento e al risanamento del supporto con prodotti specifici a seconda dello stato delle superfici

– prima di procedere con la finitura, assicurarsi che il supporto sia ben asciutto e maturato.

Applicazione

Applicare, mediante rullo, pennello o spruzzo, due mani di ChiraSan SL opportunamente diluito intervallate 4-5 ore una dall’altra.

Avvertenze

Coprire i pavimenti, le prese elettriche, i battiscopa, gli stipiti delle porte, i mobili, che vanno spostati dalle pareti per ottimizzare i tempi di lavorazione. Non applicare su supporti umidi o non stagionati. Non applicare con temperature inferiori a +5°C o superiori a +35°C. Avere cura di fare asciugare perfettamente tra la prima e la seconda mano. Per la diluizione utilizzare acqua pulita. Si raccomanda di proteggere le applicazioni dalla polvere fino alla loro completa essiccazione. Si raggiunge la massima lavabilità 15 giorni dopo l’applicazione.

Immagazzinamento e conservazione

Il prodotto è confezionato in imballi idonei. Ogni confezione è etichettata e riporta il codice di produzione che identifica l’impianto e il lotto di produzione. Il prodotto deve essere tenuto al fresco, al riparo dal gelo, nelle confezioni originali ben chiuse.

Voce di capitolato

Tinteggiatura in interno di intonaci o rasature cementizie, a calce o gesso con pittura silossanica, traspirante, lavabile, tipo CHIRASAN SL della CHIRAEMA SRL, costituita da resine silossaniche, emulsioni acriliche, inerti selezionati, pigmenti stabili ai raggi UV e additivi vari. La pittura dovrà essere applicata in due mani con pennello o rullo con una resa di 8m²/lt su una superficie preventivamente trattata con opportuno primer.

Conformità

Dati Tecnici

Applicazione : Rullo – Pennello – spruzzo airless

Confezioni : l 2,5 – l 4 – l 14

Colore : bianco – tinte ottenibili mediante Sistema Tintometrico Color Meter Pro

Temperatura di applicazione : da +5°C a +35°C

Umidità relativa dell’ambiente : < 75%

Temperatura del supporto : min. +5 °C / max. +35 °C

Umidità del supporto : < 10%

Temperatura di conservazione : in imballo originale – min. +5 °C / max. +30 °C

Diluizione in volume : con acqua: 1a mano ca. 30% – 2a mano ca. 20%

Sovrapplicazione : dopo 4-5 ore

Essiccazione a 23°C / 65% U.R. : asciutto 4-5 ore – indurito 8 -12 ore

Resa teorica : ca. 8-10 m²/l per mano

Pulizia attrezzi : acqua subito dopo l’uso

Brillantezza : opaco secondo EN ISO 2813

Granulometria : classe S1 – fine (< 100 µm secondo EN ISO 787-18)

Copertura : buona

Peso Specifico : 1,6 ±0,05 kg/l secondo EN ISO 2811-1

PH : 9

Viscosità di fornitura a 20°C e 20 rpm : 12500-13500 cps

Permeabilità al vapore acqueo – Sd : 0,026 m – Classe V1 – alta – secondo EN ISO 7783-2

Resistenza al lavaggio : > 5000 cicli, ottima – secondo UNI 10560

Residuo secco : 63%

Resistenza : buona all’acqua e agli agenti chimici

COV : < 30 gr/l (2010) – Cat. a: pitture opache per pareti e soffitti interni – base acqua (Dir. 2004/42/CE)

Pallet : 33 latte da L 14

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L’applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Accessibility Toolbar